Conformità MOCA

L’obiettivo della dichiarazione, obbligatorio per utensili, packaging e apparecchiature coinvolte nella trasformazione, conservazione e somministrazione dei cibi, è tutelare la salute dei consumatori, assicurando la qualità dei MOCA e della loro composizione, per limitare le contaminazioni lungo la filiera.

La responsabilità di preparare la dichiarazione di conformità è del cosiddetto “Operatore economico”, ovvero “la persona fisica o giuridica responsabile di garantire il rispetto delle disposizioni del regolamento stesso nell’impresa posta al suo controllo”. La Dichiarazione non è comunque unica per i vari soggetti coinvolti nella filiera di produzione di MOCA in quanto esiste una vera e propria “catena” di Dichiarazioni.

Concetto importante, legato in modo diretto alla “catena” di dichiarazioni, è quello della “Rintracciabilità”, definita come “la possibilità di ricostruire e seguire il percorso dei materiali od oggetti attraverso tutte le fasi della lavorazione, della trasformazione e della distribuzione” (Regolamento CE 1935/2004).

La corretta applicazione della normativa MOCA deve tenere conto anche di tutte le fasi di lavorazione – Good Manufacturing Practices – ovvero della corretta applicazione delle regole di buona fabbricazione, che comprendono la tracciabilità, in modo da poter garantire che durante l’intero processo, dalla materia prima, al prodotto finito, fino allo stoccaggio, non intervengano mai comportamenti o elementi tali da inficiare la qualità del prodotto (Regolamento CE 2023/2006).

La normativa MOCA si fonda su quattro pilastri a cui le aziende devono attenersi:

  • obbligo di disporre e operare secondo sistemi di assicurazione e controllo della qualità;
  • redigere e fornire dichiarazioni di conformità dei MOCA;
  • etichettare e tracciare i prodotti (lungo tutta la filiera);
  • disporre di documentazione di supporto per garantire il rispetto della normativa di riferimento.

PNR Italia ha impostato e dedicato una intera parte della propria azienda alla produzione di prodotti MOCA, con un magazzino e delle macchine dedicate. I prodotti realizzati esclusivamente in AISI 316L e/o PTFE puro sono disponibili, a richiesta, in versione MOCA.

Conformità MOCA

www.pnr.eu
[email protected]
+39 0383 344611

L’obiettivo della dichiarazione, obbligatorio per utensili, packaging e apparecchiature coinvolte nella trasformazione, conservazione e somministrazione dei cibi, è tutelare la salute dei consumatori, assicurando la qualità dei MOCA e della loro composizione, per limitare le contaminazioni lungo la filiera.

La responsabilità di preparare la dichiarazione di conformità è del cosiddetto “Operatore economico”, ovvero “la persona fisica o giuridica responsabile di garantire il rispetto delle disposizioni del regolamento stesso nell’impresa posta al suo controllo”. La Dichiarazione non è comunque unica per i vari soggetti coinvolti nella filiera di produzione di MOCA in quanto esiste una vera e propria “catena” di Dichiarazioni.

Concetto importante, legato in modo diretto alla “catena” di dichiarazioni, è quello della “Rintracciabilità”, definita come “la possibilità di ricostruire e seguire il percorso dei materiali od oggetti attraverso tutte le fasi della lavorazione, della trasformazione e della distribuzione” (Regolamento CE 1935/2004).

La corretta applicazione della normativa MOCA deve tenere conto anche di tutte le fasi di lavorazione – Good Manufacturing Practices – ovvero della corretta applicazione delle regole di buona fabbricazione, che comprendono la tracciabilità, in modo da poter garantire che durante l’intero processo, dalla materia prima, al prodotto finito, fino allo stoccaggio, non intervengano mai comportamenti o elementi tali da inficiare la qualità del prodotto (Regolamento CE 2023/2006).

La normativa MOCA si fonda su quattro pilastri a cui le aziende devono attenersi:

  • obbligo di disporre e operare secondo sistemi di assicurazione e controllo della qualità;
  • redigere e fornire dichiarazioni di conformità dei MOCA;
  • etichettare e tracciare i prodotti (lungo tutta la filiera);
  • disporre di documentazione di supporto per garantire il rispetto della normativa di riferimento.

PNR Italia ha impostato e dedicato una intera parte della propria azienda alla produzione di prodotti MOCA, con un magazzino e delle macchine dedicate. I prodotti realizzati esclusivamente in AISI 316L e/o PTFE puro sono disponibili, a richiesta, in versione MOCA.

PNR Italia 27058 Voghera (PV) Italy – Via Gandini 2
Phone: +39 0383 344611 Fax: +39 0383 212489 E-mail: [email protected]