Lance atomizzatori per la colata continua

Nella colata continua, e in particolare nella colata delle lastre, le lance atomizzatori sostituiscono gli atomizzatori convenzionali di forma compatta (chiamati “atomizzatori a blocco”): il corpo dell’atomizzatore è dotato di un’estensione, e la punta di spruzzo è situata alla fine della lancia. La ragione di questa sostituzione è dovuta sia alla necessità geometrica di inserire la lancia tra i rulli, in cui lo spazio è spesso molto piccolo e risulta quindi impossibile utilizzare l’atomizzatore a blocco, sia alla convenienza di posizionare il tubo di alimentazione lontano dalla zona delle lastre, che si trova ad alte temperature.

Da oggi, potrete trovare sul nostro sito due differenti lance atomizzatori:

Potete trovare questi atomizzatori sia nella sezione “Atomizzatori speciali” (http://www.pnr.eu/it/prodotti/atomizzatori-speciali/), sia nella sezione “Colata continua” dell’industria metallurgica (http://www.pnr.eu/it/industria-metallurgica/raffreddamento/colata-continua/).

Le lance atomizzatori possono essere classificate secondo differenti parametri:
Corpo dell’atomizzatore: il corpo in cui si genera l’atomizzazione può avere differenti forme a seconda del modello, e può essere prodotto da fusione (MB) o da macchina (MT).
Geometria della lancia: diritta o piegata.
Connessione tra la lancia e il corpo: la lancia può essere saldata al corpo dell’atomizzatore, oppure può essere avvitata con una ghiera.

Inoltre, nella nostra sezione “Brochures” (http://www.pnr.eu/it/brochures/), potrete scaricare la brochure dedicata, contenente informazioni più dettagliate.

Se avete bisogno di altre informazioni, potete contattarci via mail ([email protected]) o telefonicamente (+39.0383.344646)!

Lance atomizzatori per la colata continua

www.pnr.eu
[email protected]
+39 0383 344611

Nella colata continua, e in particolare nella colata delle lastre, le lance atomizzatori sostituiscono gli atomizzatori convenzionali di forma compatta (chiamati “atomizzatori a blocco”): il corpo dell’atomizzatore è dotato di un’estensione, e la punta di spruzzo è situata alla fine della lancia. La ragione di questa sostituzione è dovuta sia alla necessità geometrica di inserire la lancia tra i rulli, in cui lo spazio è spesso molto piccolo e risulta quindi impossibile utilizzare l’atomizzatore a blocco, sia alla convenienza di posizionare il tubo di alimentazione lontano dalla zona delle lastre, che si trova ad alte temperature.

Da oggi, potrete trovare sul nostro sito due differenti lance atomizzatori:

Potete trovare questi atomizzatori sia nella sezione “Atomizzatori speciali” (http://www.pnr.eu/it/prodotti/atomizzatori-speciali/), sia nella sezione “Colata continua” dell’industria metallurgica (http://www.pnr.eu/it/industria-metallurgica/raffreddamento/colata-continua/).

Le lance atomizzatori possono essere classificate secondo differenti parametri:
Corpo dell’atomizzatore: il corpo in cui si genera l’atomizzazione può avere differenti forme a seconda del modello, e può essere prodotto da fusione (MB) o da macchina (MT).
Geometria della lancia: diritta o piegata.
Connessione tra la lancia e il corpo: la lancia può essere saldata al corpo dell’atomizzatore, oppure può essere avvitata con una ghiera.

Inoltre, nella nostra sezione “Brochures” (http://www.pnr.eu/it/brochures/), potrete scaricare la brochure dedicata, contenente informazioni più dettagliate.

Se avete bisogno di altre informazioni, potete contattarci via mail ([email protected]) o telefonicamente (+39.0383.344646)!

PNR Italia 27058 Voghera (PV) Italy – Via Gandini 2
Phone: +39 0383 344611 Fax: +39 0383 212489 E-mail: [email protected]