Search
Close this search box.

Sei ugelli per acciaieria da conoscere

Magazine, PNR Service Lab

Quali sono gli ugelli per acciaieria più diffusi? Quali sono quelli da conoscere?

Il ciclo di produzione dell’acciaio è complesso e prevede l’utilizzo di molte tipologie di ugelli, la cui finalità è di volta in volta differente. 

La gamma di ugelli per acciaieria di PNR Italia ha come scopo, tra gli altri, l’abbattimento della temperatura, sia del prodotto che dei gas generati dal processo produttivo. Una seconda finalità è quella dell’abbattimento di inquinanti solidi o gassosi la conoscenza del processo termo-chimico che viene sviluppato per l’abbattimento è la base necessaria per la scelta dell’ugello / atomizzatore più idoneo.

In questo articolo proviamo ad elencare le principali fasi nella produzione dell’acciaio in cui sono coinvolti gli ugelli spruzzatori ed anche ad individuare di volta in volta gli ugelli principali per ogni fase.

Le fasi di produzione dell’acciaio

In base alla presenza degli ugelli, suddividiamo le fasi di produzione dell’acciaio in: 

1 | RAFFREDDAMENTO

2 | DISCAGLIATURA

3 | TEMPRA

4 | ABBATTIMENTO DELLE POLVERI

1 | Raffreddamento in acciaieria

In acciaieria, le fasi di raffreddamento sono molte e variano in base al formato e alla tipologia del prodotto finito. L’utilizzo degli ugelli corretti in questa fase, permette di avere un controllo diretto della curva di raffreddamento;

Dplus | Ugelli a cono pieno

RAFFREDDAMENTO NELLA COLATA CONTINUA

Lo scopo principale degli ugelli nei processi di colata continua è il raffreddamento della superficie della linea di colata.

Nella fase della colata continua in acciaieria, i parametri di raffreddamento richiesti sono estremamente variabili, in funzione di:
– geometria del prodotto da raffreddare;
– settore di colata interessato;
– caratteristiche termiche e metallurgiche del prodotto da raffreddare.

GY | Ugelli a getto piatto

RAFFREDDAMENTO DEI RULLI

Nel processo di laminazione dei metalli nei laminatoi a caldo e a freddo, l’obiettivo degli ugelli spruzzatori è ottenere un raffreddamento omogeneo su tutta la larghezza del rullo.

Nella fase del raffreddamento dei rulli in acciaieria, una differente valutazione si deve attuare a seconda che il rullo da raffreddare:
– sia un semplice elemento di convogliamento del laminato;
– sia un componente essenziale del processo di deformazione plastica;
– presenti tolleranze molto restrittive della temperatura di lavoro. 

J | Ugelli a getto piatto

RAFFREDDAMENTO DEGLI ELETTRODI

Durante il processo di fusione, l’obiettivo degli ugelli è controllare la temperatura degli elettrodi

Nel raffreddamento degli elettrodi in acciaieria, le geometrie ed il materiale da raffreddare sono costanti, variazioni possono essere dovute alla differente intensità di corrente che percorre gli elettrodi.

Hai domande su un prodotto o hai bisogno di una
consulenza personalizzata?

2 | Discagliatura in acciaieria

Extra-HX | Ugelli per discagliatura

Durante il processo di discagliatura, l’obiettivo degli ugelli è rimuovere lo strato di ossido superficiale delle billette.

Il processo di rimozione della scaglia dall’ acciaio ad altissime temperature richiede ugelli a lama che lavorano ad alta pressione, in alcuni casi fino a 600 bar. La qualità della discagliatura dipende molto dalla uniformità di prestazioni degli ugelli installati sul collettore di alimentazione, è altrettanto importante massimizzare la vita utile dell’ugello prima che il decadimento delle sue prestazioni ne consigli la sostituzione.

3 | Tempra in acciaieria

UPB | Eiettori per miscelazione

Durante il processo di tempra, gli eiettori amplificano la portata di un ugello immerso quando il trattamento termico viene condotto per immersione del pezzo caldo in una vasca di liquido refrigerante.

Il trattamento di tempra consiste nel brusco raffreddamento di un materiale dopo averlo portato a temperatura di austenitizzazione.

Le moderne tecnologie di trattamento termico dei metalli si stanno sempre più raffinando:
– ottimizzando il processo di immersione in vasca con l’utilizzo di ugelli eiettori che massimizzano la circolazione di fluido refrigerante;
– sostituendo gli ugelli idraulici con atomizzatori che forniscono una goccia di dimensioni minori, migliorando sensibilmente lo scambio termico.

4 | Abbattimento polveri in acciaieria

E | Ugelli a cono pieno

PNR Italia da anni propone ugelli e soluzioni specifiche per l’industria metallurgica e nello specifico anche per l’abbattimento polveri in capannoni, cantieri e ambienti in generale dove l’elevato inquinamento di fumi e polveri deve essere ridotto.

L’Electric Arc Furnace (Eaf) – il Forno elettrico ad arco – è un processo di produzione dell’acciaio che determina polveri di scarto difficilmente gestibili, definite come rifiuto pericoloso da sottoporre a trattamento speciale tramite un impianto di abbattimento delle polveri.

Articoli correlati

KS/ZB, il nuovo ugello a lama deflessa con sfera integrata

KS/ZB è il nuovo ugello ad attacco rapido con sfera integrata Gli ugelli getto piatto KS variante ZB sono ugelli a deflessione con integrata una sfera che garantisce un montaggio e smontaggio rapidi sulle nostre fascette stringitubo e una pulizia...

Nuovo prodotto | Rotosh, lavaggio barrique e tonneau

Rotosh è la soluzione per lavare barrique e tonneau Il dispositivo di lavaggio Rotosh è la soluzione ideale per il lavaggio efficiente di barrique e tonneau. Rispondente alla Direttiva CE, offre prestazioni affidabili e risultati impeccabili ed è in grado...

Ugelli spruzzatori industriali: tre problemi e tre soluzioni 

Risoluzione dei problemi comuni degli spruzzatori nell’industria: una guida completa Gli ugelli spruzzatori sono componenti importantissimi in vari settori industriali, dall’agricoltura alla produzione di carta, passando per l’industria chimica.  Garantiscono l’applicazione precisa di liquidi, come acqua, sostanze chimiche e rivestimenti,...

Cinque domande da fare sui filtri per ugelli

Migliora le prestazioni degli ugelli spruzzatori con i filtri Gli ugelli sono essenziali in vari settori industriali, dall’agricoltura alla manifattura, dove l’applicazione precisa di liquidi o sostanze chimiche è cruciale. Tuttavia, la loro efficacia può essere compromessa senza una filtrazione...