Search
Close this search box.
SETTORE
Industria cartaria
APPLICAZIONE
Abbattimento polveri e odori
SETTORE

Industria cartaria

APPLICAZIONE

Abbattimento polveri e odori

PROBLEMA

Abbattimento di pulviscolo

SOLUZIONE

Collettore con ugelli a cono pieno

L’abbattimento di polveri nella fase del converting nella produzione di carta

Una soluzione di PNR Italia permette di eliminare il pulviscolo che si crea durante la fase di converting nelle cartiere. 

Il settore

Il processo produttivo della carta si compone di molte fasi, in cui sono coinvolti anche gli ugelli, gli atomizzatori e le teste di lavaggio di PNR Italia.
Le applicazioni di ugelli spruzzatori e altri prodotti sono molte: trattamento con amido, la pulizia di feltri e teli, i lavaggi, l’abbattimento schiuma nelle casse d’afflusso e il rifilo della carta solo per citarne alcune.

Una delle fasi finali della produzione di carta è detta converting e comprende tutte le operazioni di trasformazione della bobina madre. Durante questo processo la carta è stampata, incollata, goffrata a rilievo e avvolta su un’anima di cartone per ottenere il rotolo grezzo (log) che sarà poi tagliato nella lunghezza desiderata.

Il problema

Il cliente che ci ha contattati è una cartiera. 
La richiesta del cliente era di progettare il sistema di abbattimento del pulviscolo.

Nell’impianto a loro disposizione, durante la fase del converting, una condotta con diametro 1,5m dentro alla quale corre aria a 5 mt/s aspira il pulviscolo che deve essere abbattuto con un getto nebulizzato verso il fondo della condotta. Al di sotto l’acqua che ha trattenuto il pulviscolo cade in un bacino di riciclo.

Definiamo “converting” o trasformazione il processo di produzione di carta partendo da una bobina grande per ottenere carta, carta igienica, carta cucina ecc. In questa fase, in base al prodotto finito desiderato, la bobina madre può essere fustellata, rifinita, perforata, punteggiata, piegata, doppiata con altra carta o altri tessuti, etc.

La soluzione

L’ufficio tecnico di PNR Italia ha elaborato una soluzione per abbattere il pulviscolo aspirato dalla zona di converting nella condotta. 

Un collettore ospita 6 ugelli a cono pieno della serie D inclinati di 45°, per ottimizzare l’abbattimento.

CONDOTTA
SEZIONE AA’

CONDOTTA
PIANTA

CONDOTTA
VISTA ISOMETRICA

I vantaggi

Grazie alla soluzione elaborata dal nostro Ufficio Tecnico, il cliente è in grado di rimuovere efficacemente il pulviscolo dalla zona di converting, ottimizzando tutti i processi. 

D

UGELLO A CONO PIENO

Gli ugelli a cono pieno D con vorticatore a X ad ampio passaggio offrono una gamma completa di angoli di spruzzo, portate che variano tra 1.18 e 1.420 litri al minuto e connessioni da 1/8″ fino a 4″.

Hai domande su un prodotto o hai bisogno di una
consulenza personalizzata?

Casi studio correlati