Search
Close this search box.
SETTORE
Industria siderurgica e metallurgica
APPLICAZIONE
Miscelazione e agitazione liquidi
SETTORE

Industria siderurgica e metallurgica

APPLICAZIONE

Miscelazione e agitazione liquidi

PROBLEMA

Impianto incompleto di nitrurazione gassosa

SOLUZIONE

Sistema di 2 linee con eiettori

Il ruolo degli ugelli e degli accessori nei trattamenti termici dei metalli

Una soluzione di PNR Italia permette la movimentazione delle acque nei trattamenti termici dei metalli.

Il settore

La nitrurazione gassosa è un processo di diffusione termochimica a bassa temperatura utilizzato per incrementare la resistenza all’usura, la durezza superficiale e la resistenza alla fatica dell’acciaio e di materiali metallici ferrosi tramite la diffusione di azoto.

Generalmente, questo trattamento viene applicato a ingranaggi, alberi motore, alberi a camme, rulli di punteria, parti di valvole, molle, viti di estrusione, utensili di pressofusione, matrici di stampaggio, matrici estrusione alluminio, iniettori e stampi in plastica.

Il processo di nitrurazione si compone di varie fasi durante le quali gli ugelli spruzzatori e gli eiettori hanno un ruolo rilevante:
1 | Immersione dei pezzi da trattare in una prima vasca di sgrassaggio con soluzione alcalina a 50-60°C per 45 minuti e agitazione mediante gorgoglio di azoto dal basso;
2 | Immersione dei pezzi in una vasca di risciacquo per eliminare il sapone;
3 | Immersione in una seconda vasca con una bassa percentuale di passivante e acqua a temperatura ambiente per circa 15 minuti;
4 | Risciacquo con acqua proveniente dalla stessa vasca;
5 | Asciugatura.

Il problema

Il cliente che ci ha contattati si occupa di trattamenti termici di nitrurazione gassosa controllata e tempra ad induzione con soluzioni innovative ed affidabili.

La richiesta del cliente era quella di equipaggiare la prima vasca di sgrassaggio per il processo di nitrurazione gassosa con un sistema di agitazione delle acque.

La soluzione

L’ufficio tecnico di PNR Italia ha progettato un sistema per l’agitazione delle acque installando due linee da 4 eiettori per un totale di 8 lungo tutta l’altezza della vasca.

Il volume della vasca, con un riempimento a 3 m, è di 12 m3 di soluzione, cioè 12.000 litri. 

VASCA DI SGRASSAGGIO
PROSPETTO

VASCA DI SGRASSAGGIO
SEZIONE AA’

VASCA DI SGRASSAGGIO
SEZIONE BB’

I vantaggi

Le due linee di eiettori garantiscono un ricircolo della soluzione continuo, assicurando un ottimo risultato.
Gli eiettori UPB sono prodotti ad alto risparmio energetico: vengono in genere installati nei serbatoi e pressurizzati per spruzzare la soluzione o miscela.
Questo flusso crea una forte depressione che permette di trascinare all’interno quattro volte il volume di liquido, miscelarlo con una soluzione all’interno dell’ugello e spruzzarlo di nuovo nel serbatoio ad alta velocità.

UPB

EIETTORI DI MISCELAZIONE

Gli eiettori di miscelazione UPB permettono la circolazione di grandi volumi di liquido e sono ideali per i processi di miscelazione continua ed agitazione di liquidi o soluzioni in serbatoio.

Hai domande su un prodotto o hai bisogno di una
consulenza personalizzata?

Casi studio correlati