Search
Close this search box.
SETTORE
Industria alimentare e delle bevande
APPLICAZIONE
Lavaggio
SETTORE

Industria alimentare e delle  bevande

APPLICAZIONE

Lavaggio

PROBLEMA

Lavare in breve tempo l’interno e l’esterno dei bidoni

SOLUZIONE

Sistema di bracci rotanti con ugelli e collettori

Lavaggio e sanificazione degli strumenti e dei macchinari nell’industria alimentare

Scopri le due soluzioni progettate da PNR Italia permettono di lavare con successo e velocemente l’interno e l’esterno dei bidoni del latte. 

Il settore

Nel settore alimentare, in ogni fase di lavorazione del prodotto, è necessario evitare qualunque tipo di contaminazione di qualsiasi origine. Sono molte le regolamentazioni e certificazioni che assicurano la qualità del prodotto finale.
È possibile individuare alcune definizioni che facciano chiarezza nell’ambito della pulizia industriale e in particolare nel settore alimentare: 

1 | PULIZIA: la rimozione delle particelle di sporco dalle superfici con metodi meccanici, manuali o chimici; 
2 | IGIENIZZAZIONE: trattamento di una superficie pulita con un agente chimico o fisico per distruggere gli organismi che causano malattie o deterioramento. Riduce la popolazione cellulare vegetativa totale a un livello sicuro; 
3 | DISINFEZIONE: distruzione di tutti gli organismi dello stato vegetativo; 
4 | STERILIZZAZIONE: completa distruzione di tutti gli organismi, comprese le spore.

Il problema

L’azienda che ci ha contattato progetta e produce su commissione macchinari per l’industria alimentare e stava affrontando il progetto di un tunnel di lavaggio di bidoni in plastica che contenevano del latte congelato.

Dopo lo svuotamento, i bidoni hanno bisogno di essere lavati internamente prima con acqua, poi con un prodotto basico, e infine risciacquati con acqua.
Il sistema progettato dal cliente prevedeva una catena che trasportava i bidoni capovolti a ognuna delle tre stazioni di lavaggio. Dato che il cliente necessitava di lavare 600 bidoni al giorno, non si poteva eccedere i 30’’ per fermata a ogni stazione di trattamento.

I bidoni necessitano di una pulizia ad alto impatto per l’interno, per assicurare l’igienizzazione prima di essere riutilizzati; l’esterno dei bidoni invece deve essere pulito con sola acqua. 

PNR Italia ha supportato il cliente nella scelta del sistema di lavaggio nelle tre stazioni.

La soluzione

L’ufficio tecnico di PNR Italia ha elaborato due soluzioni differenti per effettuare il lavaggio esterno e interno dei bidoni in tutte e tre le stazioni di pulizia. 

PULIZIA INTERNA DEI BIDONI | Per la pulizia interna dei bidoni si è progettato un braccio rotante dotato di ugelli F a getto piatto e alta pressione per un totale di 6. Il braccio, ruotando, riesce a pulire il bidone in tutte le sue parti, anche quelle meno raggiungibili.

PULIZIA ESTERNA DEI BIDONI | Per pulire l’esterno dei bidoni sono stati previsti in totale tre collettori equipaggiati con degli ugelli a cono pieno D. I due collettori lineari laterali presentano 6 ugelli ognuno. Un collettore circolare posto sopra il bidone assicura la pulizia del fondo ed è equipaggiato con 4 ugelli.

PULIZIA INTERNA DEL BIDONE
BRACCIO ROTANTE EQUIPAGGIATO CON UGELLI A GETTO PIATTO F

PULIZIA ESTERNA DEL BIDONE
COLLETTORI LATERALI E SUPERIORE EQUIPAGGIATI CON UGELLI A CONO PIENO D

I vantaggi

Le soluzioni progettate rendono la pulizia dei bidoni efficace e veloce, permettendo al cliente di lavare più di 600 bidoni al giorno

F

UGELLI A GETTO PIATTO

Gli ugelli a getto piatto F sono progettati per i lavaggi ad alta pressione. Il loro accurato profilo interno permette una distribuzione uniforme del getto, rendendo possibile una efficace ed uniforme azione pulente sull’intera superficie da trattare.

D

UGELLI A CONO PIENO

Gli ugelli a cono pieno D con vorticatore a X ad ampio passaggio offrono una gamma completa di angoli di spruzzo, portate che variano tra 1.18 e 1.420 litri al minuto e connessioni da 1/8″ fino a 4″.

Hai domande su un prodotto o hai bisogno di una
consulenza personalizzata?

Casi studio correlati